domenica, Giugno 16, 2024
HomeSportVela: Farr 'e Hight e Pappiciotto si aggiudicano regata Sulle rotte dei...

Vela: Farr ‘e Hight e Pappiciotto si aggiudicano regata Sulle rotte dei Borbone

Sono Farr ‘e night del circolo nautico Arcobaleno di Torre Annunziata nella Classe C e Pappiciotto del Circolo Nautico di Torre del Greco nella classe Sportboat le imbarcazioni vincitrici dell’edizione 2024 della regata “Sulle rotte dei Borbone”, manifestazione promossa dalla fondazione ente ville vesuviane nelle acque antistanti il porto di Torre del Greco, con l’organizzazione del locale Circolo Nautico.

La prova, svoltasi domenica 26 maggio, ha potuto godere di condizioni ideali: cielo limpido, vento buono e mare calmo. Aspetti che hanno reso spettacolare la rassegna, colorando le acque del golfo grazie alle quasi quaranta barche che hanno preso il via. Quattro in tutto le categorie previste: nella Classe C Farr ‘e night ha preceduto l’altra imbarcazione del Circolo Arcobaleno Malvasia e Tally Ho della lega navale di Castellammare di Stabia. Tra gli sportboat tripletta dei padroni di casa del Circolo Nautico di Torre del Greco: dietro a Pappiccioto sono infatti giunte Jeko 3 e Gaba. Nella classe Meteor e in quella Rating Fiv ancora successo per il circolo ospitante: le vittorie sono andate rispettivamente a Sodina di Francesco Serlini e Strega di Alessio Sorrentino.

Soddisfatti il presidente del Circolo Nautico di Torre del Greco, Gianluigi Ascione, e il presidente della fondazione ente ville vesuviane, Gennaro Miranda: “È stata una bella giornata di sport e mare. I componenti degli equipaggi che hanno partecipato alla manifestazione hanno saputo dare spettacolo e alla fine l’intero contesto ha premiato gli sforzi organizzativi profusi per realizzare l’intera manifestazione”.

Ora l’attesa è tutta concentrata sulla cerimonia di premiazione, in programma giovedì 30 maggio a Villa Campolieto: in questa circostanza oltre al trofeo “Sulle rotte dei Borbone”, verrà assegnata anche la coppa messa in palio dalla presidenza della commissione regionale speciale anticamorra e beni confiscati per la regata della legalità ed i trofei Città di Torre del Greco e Pio Monte dei marinai. Sempre nello stesso contesto, infine, saranno premiati i vincitori delle regate “Lega Navale Italiana” e Serapide organizzate rispettivamente dalla sezioni di Napoli e Pozzuoli della lega navale.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

I più letti

Pubbicità

SEGUICI SUI SOCIAL