domenica, Giugno 16, 2024
HomeCopertinaTorre del Greco Plastic Free, al via patto con gli ambientalisti

Torre del Greco Plastic Free, al via patto con gli ambientalisti

Torre Plastic Free: è uno dei punti contenuti all’interno delle linee programmatiche dell’amministrazione votate dal consiglio comunale lo scorso 7 novembre. Sulla scorta di questo, nei giorni scorsi la giunta guidata dal sindaco Luigi Mennella ha licenziato, su proposta dell’assessore alla transizione ecologica Laura Vitiello, una delibera con la quale è stato approvato il protocollo d’intesa che l’ente firmerà con l’associazione di volontariato Plastic Free.

Tutto parte, come si legge nell’atto voluto dall’esecutivo torrese, dal percorso avviato nell’ottobre del 2018 dal Ministero dell’Ambiente per “favorire l’eliminazione dell’utilizzo della plastica usa e getta, denominato ‘Plastic Free’, finalizzato anche al coinvolgimento delle pubbliche amministrazioni, affinché esse siano da esempio ai cittadini, attraverso l’adozione di atteggiamenti di consumo virtuosi e promuovendo campagne di sensibilizzazione da attuare nell’ambito della corretta gestione dei rifiuti”.

L’associazione con la quale il Comune sottoscriverà l’intesa, come è scritto sempre nella delibera, “esercita interventi e servizi finalizzati alla salvaguardia e al miglioramento delle condizioni dell’ambiente e all’utilizzazione accorta e razionale delle risorse naturali”.

Obiettivo del protocollo d’intesa è “di creare un canale di comunicazione diretto tra le parti per semplificare i passaggi burocratici necessari, da un lato, allo sviluppo dell’associazione e delle attività di volontariato sul territorio, e dall’altro al miglioramento della città dal punto di vista ambientale, propedeutico anche al percorso verso il riconoscimento come Comune Plastic Free”.

Firmato il protocollo con l’ente, l’associazione proporrà sul territorio “appuntamenti di pulizia ambientale per la rimozione dalla natura di plastica e rifiuti non pericolosi; appuntamenti di sensibilizzazione ambientale nelle scuole e nelle università; sensibilizzazione online geolocalizzata sul territorio attraverso i social network; informazione e sensibilizzazione attraverso stand; attività di salvaguardia del territorio attraverso segnalazioni di abbandoni illeciti di rifiuti”.

“Il protocollo – spiega l’assessore Laura Vitiello – è volto a semplificare i passaggi burocratici tra le parti, per permettere all’associazione Plastic Free un’agevole organizzazione delle attività di volontariato sul territorio. Un impegno mirato a creare un canale di comunicazione diretto tra le parti, per l’organizzazione di appuntamenti di pulizia ambientale. Tutte attività prodromiche al percorso verso il riconoscimento di Torre del Greco come Comune Plastic Free”.

Tra le inizitive già lanciate il “bicchiere intelligente”, altra iniziativa dell’amministrazione volta alla riduzione dell’utilizzo di prodotti “usa e getta”

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

I più letti

Pubbicità

SEGUICI SUI SOCIAL