domenica, Giugno 16, 2024
HomeCopertinaProva a violentare la moglie e minaccia di sfregiarla con l'acido, arrestato...

Prova a violentare la moglie e minaccia di sfregiarla con l’acido, arrestato uomo di Torre del Greco

Picchia la moglie, minacciava di sfigurarla con l’acido e in un’occasione ha anche provato a violentarla. I carabinieri hanno arrestato un 35enne di Torre del Greco con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e tentata violenza sessuale. L’ennesimo caso di violenza sulle donne questa volta arriva dalla città del corallo. Una storia brutta finita per fortuna non nel peggiore dei modi grazie alla forza della donna che ha denunciato il marito.

Nel corso delle indagini i carabinieri hanno raccolto una serie di elementi, oltre a diverse testimonianze, che hanno consentito l’arresto dell’uomo. Dall’attività investigativa è emerso che il marito della donna, durante il matrimonio, ma anche dopo la separazione di fatto dalla coniuge, avrebbe avuto atteggiamenti violenti, aggressivi e minacciosi. Nel corso della convivenza la donna avrebbe subito percosse, vessazioni, offese e minacce di morte che hanno portato la vittima a decidere di abbandonare il tetto coniugale. In alcuni casi la donna è stata minacciata di essere sfigurata con l’acido o di essere bruciata, mentre in un’occasione l’uomo avrebbe anche tentato di violentarla, sorprendendola di spalle e immobilizzandola, desistendo dall’intento solo grazie all’intervento di un’amica della donna.

L’uomo è agli arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico e divieto di comunicare anche in forma telematica o telefonica, con la moglie.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

I più letti

Pubbicità

SEGUICI SUI SOCIAL