sabato, Marzo 2, 2024
HomeErcolanoCalcio. L’Ercolanese sbatte sui pali, Atletico vince di rimonta

Calcio. L’Ercolanese sbatte sui pali, Atletico vince di rimonta

Dopo la prima sconfitta di domenica in campionato l’S.C. Ercolanese cede in casa con l’Atletico calcio che vince in rimonta 1-2. La gara sembra interminabile con ben 9’ minuti di recupero e successivi altri 3’ per un gol annullato al 96’.

Dopo circa un quarto d’ora di studio Raiola entra in area in gran velocità e con il destro cerca il secondo palo, palla fuori di poco. L’esterno d’attacco è ispirato e colpisce il palo al 24’ dopo aver calciato subito la palla ricevuta da una rimessa laterale. L’Atletico Calcio si fa vedere fuori l’area granata per la prima volta al 29’ quando Lepre manda alto il suo destro. Il gol del vantaggio lo segna Longo al 34’. Cross basso di Raiola, Diodati in uscita non trattiene e la punta granata è lesta a mettere in porta. A un minuto dal duplice fischio l’Atletico pareggia. L’ex Sannino va alla battuta del corner, un colpo di testa colpisce il palo e Uliano è reattivo a respingere la sfera ma nulla può sul Esposito che rimette il risultato in equilibrio.

Longo cinque minuti dopo l’inizio della ripresa va vicino al raddoppio: tiro a giro di destro, fuori di poco. Sorrentino a rimorchio vede lo specchio della porta ma Diodati gli nega la gioia del gol. L’S.C. Ercolanese è costantemente nella metà campo avversaria ma la seconda rete la trovano gli ospiti in contropiede al 62’: Calone mette la palla sotto la traversa. I granata sono ancora sfortunati e colpiscono il secondo legno della giornata (ottavo totale tra coppa e campionato) con Sorrentino che di testa raccoglie il cross di Mosca che si stampa sulla traversa. Nei minuti finali il tecnico Ambrosino le prova tutte e lancia in campo anche Bacio Terracino al posto di Sorrentino. L’Atletico che si difende bene e prova a ripartire, fermando il gioco varie volte e l’arbitro infatti ammonisce il portiere che temporeggia per rimettere la palla in gioco. Sono ben 9 i minuti di recupero e al 96’ una vistosa trattenuta in area ai danni di Longo non viene considerato fallo. La gara praticamente si blocca a causa delle proteste granata e fioccano molte ammonizioni e sono necessari altri 3’ di recupero ma è tutto inutile, l’Atletico calcio porta a casa i tre punti.

 

TABELLINO
S.C. ERCOLANESE-ATLETICO CALCIO 1-2 (1-1)
S.C. ERCOLANESE: Uliano (80’ Solombrino ‘04), Amoriello ‘03, Esperimento, Carbonaro, Panico (63’ Di Finizio), Pesce, Tufano, Sorrentino ‘04 (80’ Bacio Terracino), Raiola (63’ Minicone), Longo, Mosca
A DISPOSIZIONE: Caccia, Borrelli, Guida ‘03, Scarpato ‘04, Fusco ‘04
ALLENATORE: Salvatore Ambrosino

ATLETICO CALCIO: Diodati ‘04, Iacone ‘03 (9’ Vitale ‘03, 80’ Cardillo ‘03) Viglietti, Sannino, Aliperta, Esposito, La Pietra (85’ Nascari), D’Abronzo, Lepre (97’ Salazaro), Labriola (63’ Foti), Calone
A DISPOSIZIONE: Porreca ‘04, Bove ‘04, Romanucci ‘03, Corbi ‘05.
ALLENATORE: Ivan De Michele

RETI: 34’ Longo (E), 44’ Esposito, 62’ Calone (AC).

ARBITRO: Tomei (Sapri)
I ASSISTENTE: Napolitano (Caserta)
II ASSISTENTE: Porcelli (Benevento)

NOTE: terreno di gioco in erba sintetica in perfette condizioni. Mattinata soleggiata. Espulso segretario Esposito per proteste (E), Esposito (AC) per doppia ammonizione. Ammoniti Aliperta, Esposito, Diodati, Cardillo. (AC), Amoriello, Ambrosino (allenatore), Tufano, Mosca (E). Angoli: 6-1. Recupero: 3’pt.

ARTICOLI CORRELATI

I più letti

Pubbicità

SEGUICI SUI SOCIAL