giovedì, Aprile 25, 2024
HomeNotiziePompei, angeli in moto per dire no alla violenza sulle donne

Pompei, angeli in moto per dire no alla violenza sulle donne

Sabato 16 marzo 2024 la motostaffetta della nostra associazione di volontariato Angeli in Moto “Caschi Rossi sotto lo stesso cielo”, dopo essere partita l’8 marzo da Roma, avrà quale seconda tappa Pompei.Una motostaffetta per la sensibilizzazione di tutti sul tema della violenza di genere e contro le donne e supportare le donne che ne sono vittime.

Il programma della tappa prevede la presenza di autorità, dei nostri volontari, dei biker che vorranno unirsi a noi e di tutta la cittadinanza che vorrà esserci. Molti i momenti significativi che vogliamo portino tutti noi a un unico pensiero di speranza: una società più giusta e libera dalla violenza non solo è possibile, ma è doveroso pretenderla e adoperarsi per attuarla.

Nel dettaglio: 
Alle ore 10:10 circa: accoglienza del corteo e del Casco testimone della motostaffetta alla Panchina Rossa.
Foto di rito presso la Panchina Rossa e saluti al sindaco di Pompei Carmine Lo Sapio e all’assessore alle Politiche Sociali Vincenzo Mazzetti. Il saluto sarà anche ai cittadini di Pompei che interverranno all’evento.
Dalle ore 10:45 circa:
Spostamento del corteo in piazza  Piazza Bartolo Longo e disposizione delle moto
Intervento della volontaria Angeli in Moto Cromilla, tedofora tra la tappa di Roma e la tappa di Pompei
Presentazione del progetto Caschi Rossi, della motostaffetta “Caschi Rossi sotto lo stesso cielo” e del libro “Donne sotto lo stesso cielo”
In rappresentanza dello Sportello Antiviolenza, l’Assessore alle politiche Sociali Vincenzo Mazzetti del Comune di Pompei. Al centro del suo intervento, gli obiettivi raggiunti attraverso l’istituzione del “Centro per la famiglia” e il Protocollo firmato con il “Centro impiego” per l’autonomia economica” delle donne che sporgono denuncia.
Lettura di alcuni estratti del libro “Donne sotto lo stesso cielo”
Firma del libro in bianco da parte dei presenti
Benedizione del Casco Rosso
Ore 12:30 conclusione dell’evento con foto di rito

In occasione di questa seconda tappa della motostaffetta “Caschi Rossi sotto lo stesso cielo”, in Piazza Bartolo Longo, sarà allestito un gazebo informativo della nostra associazione di volontariato Angeli in Moto e per tutta la durata dell’evento distribuirà materiale informativo sull’associazione e darà la possibilità di acquistare copie del libro “Donne sotto lo stesso cielo”.

Grazie ai curatori dell’opera Pamela di Lorenzo, Luciana Raggi e Maurizio Mazzurco e alla casa editrice Nemapress, una parte del ricavato delle vendite è devoluto agli Angeli in Moto e in particolar modo all’attuazione delle iniziative a supporto delle donne vittime di violenza che il progetto “Caschi Rossi” prevede. Partecipa anche tu alla tappa di Pompei e sostieni la nostra associazione, il progetto Caschi Rossi e la motostaffetta “Caschi Rossi sotto lo stesso cielo”.”Basta violenza. Basta violenza di genere. Basta violenza contro le donne. Insieme, possiamo”.

ARTICOLI CORRELATI

I più letti

Pubbicità

SEGUICI SUI SOCIAL