sabato, Marzo 2, 2024
HomeCronacaPortici finisce ai domiciliari pusher 44enne

Portici finisce ai domiciliari pusher 44enne

Sorpreso dai Carabinieri mentre spacciava cocaina

Stava spacciando cociana nei pressi della sua abitazione, quando è stato sorpreso dai Carabinieri. E’ finito ai domiciliari, in attesa di giudizio, Giuseppe Dato 44enne di Portici.

Dovrà difendersi dall’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Infatti, i carabinieri, lo hanno sorpreso a pochi metri dalla sua abitazione mentre stava consegnando ad un cliente una dose di cocaina di mezzo grammo.

I militari nel corso di una perquisizione hanno trovato altre 3 dosi della stessa sostanza e 30 euro in contanti, ritenuti provento illecito.

ARTICOLI CORRELATI

I più letti

Pubbicità

SEGUICI SUI SOCIAL